Vigna Pezza la Corte

AGLIANICO DEL TABURNO
Denominazione di Origine Protetta

Recensioni del 2018

Rubino dagli invadenti riflessi granato. La spinta olfattiva è immediata: more, lamponi e radice di liquirizia in primo piano; cresce in complessità lasciando emergere cenni di vaniglia, pepe nero e cacao. Palato di spessore, dotato di morbidezza, tannini ammansiti e corroborante freschezza. Chiude lungo, con una scia sapida quanto basta e dai toni ammandorlati. Fermentazione in tini di rovere. Matura in barrique per 9 mesi e affina in bottiglia per 2 anni. Cotechino e tracchie al ragù napoletano.

ANNATA 2011

Crushed black peppers and cloves with blue fruits on the nose. Still very fresh. Full body, firm and silky tannins and a long, flavorful finish. Linear and focused. Drink now.

ANNATA 2011
ANNATA 2011
ANNATA 2011
Recensioni del 2017
ANNATA 2011
Recensioni del 2016

Granato scuro. Primo naso di peonia, ciliegia e mirtilli; poi apre su spezie dolci. Bocca ambiziosa per quantità di estratti, divisa tra grande freschezza e tannini ancora scalpitanti. Lunghezza tutta vanigliata. Fermenta in tini da 30 ettolitri, sosta in acciaio e in barrique per 6 mesi e riposa 2 anni in bottiglia. Costine di maiale alla brace con bacon.

ANNATA 2009
it_IT
en_GB it_IT